secondo lockdown

Secondo lockdown

E’ evidente per tutti, il primo lockdown ci ha colpiti senza distinzioni, dalle azienda ai privati e tutti in un modo o nell’altro abbiamo avuto delle conseguenze, perdendo qualcosa.
Non è un segreto però che ci siano state varie misure nelle perdite e lavorativamente parlando ci sono stati settori che sono stati molto piu compiti di altri, settore meno favoriti e dicui si è inevitabilmente parlato meno.
Ecco, noi agenzie di trade marketing siamo tra questi. E ora, il solo pensiero di un secondo blocco ci terrorizza. Tremiamo solo a pensare di doverci fermare di nuovo e se siamo sopravvissuti al primo giro di chiusure, non è cosi scontato che sopravviveremo anche al secondo.
Tutti ci stiamo ingegnando per trovare delle soluzioni per restare in piedi nonostante tutto e soprattutto per offrire ai nostri clienti un servizio che gli permetta di continuare ad incentivare i propri brand e non subire una perdita in funzione della chiusura dei punti vendita fisici.

Lavoro online

La risposta è e deve essere si. Ma quale può essere ?
Tutto quello che ci succede ci deve portare ad un progresso, e per restare in piedi è proprio questo che serve: EVOLVERSI.
Un parolone che può salvarci. “Il futuro è online” dicono tutti. Allora quello che dobbiamo chiederci è se esiste un modo per unire il futuro con il presente, l’evoluzione.
Se possiamo offrire ai nostri clienti un modo per mescolare i servizi online con il piacere di una consulenza offline.

Sei pronto alla nuova era del Trade Marketing ?
Sei pronto a metterti in gioco e uscire vincente da questa ennesima sfida ?

lavoro online

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui social!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on google

Leggi anche..

lavorare-in-team

Teamwork

Il teamwork è decisamente differente rispetto al lavoro autonomo. Infatti, quando si lavora in modo indipendente sentirsi esclusi è un attimo, basta anche solo alzarsi con il piede sbagliato per

Leggi l'articolo completo