sicurezza-sul-lavoro-e-scarpe-antinfortunistiche

Scarpe antinfortunistiche – acquistarle?

Sempre più spesso negli annunci di lavoro ti capita di leggere che è tassativo essere in possesso delle scarpe antinfortunistiche e giustamente, in quanto DPI pretendi che ti siano date in dotazione dall’azienda.

Hai ragione.
Ma hai mai analizzato veramente cosa vuol dire ricevere le scarpe dall’azienda o agenzia che ti ha assunto ? Proviamo a pensarci insieme:

intanto questo vorrebbe dire avere per l’azienda molteplici paia di scarpe, in modo tale da poter avere sempre disponibile il tuo numero; e poi ovviamente vorrebbe dire dover sostenere un costo per la spedizione e per il ritiro.

Sottolineo spedizione e ritiro perché questo vuol dire dover attendere per ben due volte un corriere che consegna e che ritira.

E ipotizza se poi, nonostante il numero delle scarpe sia corretto, le scarpe ricevute ti stiano veramente scomode. Considera che dovrai indossarle tutto il giorno per più giornate lavorative.

Tutto ciò senza contare che sicuramente prima di te qualcun altro avrà indossato quelle stesse scarpe per altre giornate lavorative.

Cosa vuol dire tutto questo ? Vuol dire che sì, hai ragione dovrebbe mandarle l’azienda o l’agenzia, ma forse la soluzione giusta potrebbe essere acquistarle, su Amazon per esempio se ne trovano diversi paia ad un costo accettabile (ti metto qui il link per dare un occhio) e potrai usarle come skills aggiuntive aggiungendo che ne sei munita all’interno del tuo cv. Questo potrebbe simboleggiare per chi ti seleziona un requisito in più.

Ricordati che ormai le scarpe antinfortunistiche sono sempre più richieste e obbligatorie in quasi tutti i punti vendita per ragioni di sicurezza quindi non sottovalutarne l’importantanza utilizzandole anche quando non sono espressamente richieste !

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui social!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on google

Leggi anche..

secondo lockdown

Secondo Lockdown

Secondo lockdown E’ evidente per tutti, il primo lockdown ci ha colpiti senza distinzioni, dalle azienda ai privati e tutti in un modo o nell’altro abbiamo avuto delle conseguenze, perdendo

Leggi l'articolo completo
lavorare-in-team

Teamwork

Il teamwork è decisamente differente rispetto al lavoro autonomo. Infatti, quando si lavora in modo indipendente sentirsi esclusi è un attimo, basta anche solo alzarsi con il piede sbagliato per

Leggi l'articolo completo